Consulta p.f. costantemente ed attentamente
  tutte le indicazioni riportate
 nel menu
  CORONAVIRUS di questo sito,

                            ubicato qui a destra > > > > > > > 

Indicazioni per la ripresa delle attività di tiro nel 2020


QUESTA PAGINA E' IN CONTINUO AGGIORNAMENTO 
visitatela per cortesia soventemente per rimanere sempre informati,

l'attuale versione è stata aggiornata sabato 30 maggio 2020 alle 12:00


Qui di seguito sono riportate tutte le indicazioni necessarie per la ripresa del tiro nel 2020 dopo il bocco causato dalla pandemia Covid19.

Le informazioni riguardanti la nostra attività non si trovano in modo lineare e in un solo documento e variano nel tempo a seconda delle decisioni e delle fasi ordinate delle varie autorità competenti.

Di conseguenza ci troviamo a gestire una situazione nuova e difficile per tutti.
Invito i dirigenti a una ricerca attiva delle informazioni e a chiedere alla FTST e al CFT17 se vi sono dubbi o difficoltà d'interpretazione.

Il Consiglio Federale ha deciso in data 19 giugno 2020 di continuare nella serie di aperture  con l'obiettivo di continuare il percorso di normalizzazione.


Per il momento per noi a livello di società e di poligoni i cambiamenti sono minimi.
Dobbiamo sempre avere il Piano di Sicurezza sanintario, ma lo possiamo adattare velocemente alle nuove misure e disposizioni di distanza sociale e di prevenzione.

La responsabilità delle aperture e dell'attività é interamente sulle spalle dei chi apre i poligoni di tiro.
A livello di Federazione Svizzera di Tiro e di uffici federali vengono date ora solo delle indicazioni o delle raccomandazioni.


La prossime emergenza sanitaria sarà di competenza dei singoli  cantoni, ma i principi ora li conosciamo e grazie all'ottimo lavorio nel redigere i Piani di Sicurezza Sanitaria  potrermo evitare chiusure o cessazioni delle attiviità, ma adatteremo le presenze e la prevenzione a dipendenza delle disposizione della futura pandemia.

Il CFT17 e la FTST si tengono pronti a effettuare un'informazione tempestiva e completa nella prossima settimana, dove dovrebbero essere trasformate le decisioni odierne in piani di protezione approvati dai competenti uffici federali.

 Ad oggi le attività si potranno svolgere solo rispettando i piani di sicurezza sanitari approvati.
L'adattamentodegli stesse é compito e responsabilità delle singole società.

Nuovi principi e regole per il tiro:


- distanza sociale 1.5m
- 4 metri quadrati per tiratore
Questi 2 parametri determinano il numero massimo di persone in un locale chiuso!
senza ulteriori misure di prevenzione.

- liste di tracciamento 
- limite massimo per eventi 1000 persone

La FST consiglia ancora di utilizzare gli stalli di tiro alternati o se no l'alternativa é il traccimento a rangeurs


TIRI DI SOCIETA'

A partire dall'11 maggio 2020 sarà possibile svolgere esclusivamente in prima priorità i tiri per i corsi dei Giovani Tiratori (interrotti a causa del Coronavirus) ed in seguito degli allenamenti societari individuali (anche per le società che sparano presso istallazioni della Confederazione), rispettando tassativamente le regole dettate dell'Ufficio Federale Sanità Pubblica  (UFSP) e della Federazione Svizzera di Tiro (FST).

A partire dal  6 giugno 2020 ( NUOVA DATA) si possono pianificare "prudenzialmente"  il resto delle manifestazioni di tiro nell'ambito del tiro fuori servizio. Vedi ulteriori indicazioni nella pagina inerente la riapertura dei poligoni.


DISPOSIZIONI AMMINISTRATIVE

1) Tutti programmi di tiro  e la composizione dei comitati devono essere inseriti nell'ASF del SAT entro il 30 giugno 2020. NUOVO
Non  preoccupatevi ora di eventuali errori o imprecisioni nella pianificazione delle attività.
Per eventuali cambiamenti tutti i membri del CFT17 vi possono aiutare al momento opportuno e potranno correggere i vostri calendari che oggi chiaramente non possono che essere approssimativi ed indicativi.

2) I Tiri Obbligatori devono essere pianificati, "precauzionalmente" per il momento, da inizio luglio a fine settembre 2020.
Potranno essere svolti solo al momento che l'agibilità dei poligoni di tiro verrà riconfermata dalle autorità preposte e rispettate tassativamente le regole dettate dell'UFSP e della FST.
Gli astretti al servizio non sono obbligati allo svolgimento ma possono farlo a titolo volontario.  
Secondo le attuali indicazioni del SAT sarebbe già possibile iniziare questi tiri dall'8 giugno 2020. Lo sconsigliamo in quanto sarà difficile gestire ed attuare le norme dettate dall'UFSP e della FST. Prima le società di tiro devono recuperare il tempo perso e istruire il proprio personale alle misure sanitarie accresciute. 


3) Le date previste per il ritiro della munizione dalla base logistica dell'esercito sono state fissate per il martedì 26 maggio e per mercoledì 27 maggio 2020 
Ringraziamo le società e la base logistica perché le operazioni di ritiro si sono svolte perfettamente come pianificate. 

 

4) Secondo la Newsletter della FST  e le direttive del SAT il Tiro federale in Campagna diventa quest'anno una manifestazione di tiro di società.

Di conseguenza  può essere pianificato in qualunque finesettimana a scelta, entro e non oltre il 30 settembre 2020; ma non prima dell'8 giugno 2020 e rispettate tassativamente le regole dettate dell'UFSP e della FST.

5) Lo solgimento dei corsi di formazione sono regolati per il momento dalle "Misure nell'ambito del tiro fuori del servizio 2020" ordinate dal capo dell'istruzione dell'esercito.
Solo i corsi GT possono riprendere dall'11 maggio 2020  rispettando tassativamente le regole dettate dell'UFSP e della FST. 
Informazioni dettagliate nelle pagine di questo sito a loro dedicate.


6) Il termine per
 la consegna dei rapporti di tiro e della comanda di munizione per la stagione di tiro 2021 viene prolungato dal 20 settembre al 10 ottobre 2020.

 

7) Per tutti i tiri in ambito del tiro fuori servizio, devono essere rigorosamente rispettate le
prescrizioni concernenti il CO-VID-19 emanate dal Consiglio federale, dall'UFSP e secondo il concetto di protezione della FSST.

I controlli saranno effettuati dai Presidenti delle Commissioni Cantonali di Tiro, dai Capireparto del CFT17,  dai membri del comitato cantonale della FTST, dai responsabili designati dalla FTST, dalle autorità Cantonali e Federali preposte e dall'UFT17.

 

8) La festa federale di tiro 2020 è stata rinviata al 2021 (10 giugno > 11 luglio).
Consulta ulteriori dettagli mediante questo link al sito delle FST.

Ulteriori informazioni dettagliate sono contenute nei documenti presenti nella pagina ORDINI CFT17 presente nel menu CORONAVIRUS di questo sito.


ATTENZIONE

Le disposizioni potranno subire degli adattatementi strada facendo, in rispetto di eventuali nuove diposizioni impartite dalle autorità civile e militari.

© CFT17 > Iten / arch. Andrea Chiesa